FAQ

Domande poste di frequente sul Concorso

Potrai sviluppare il tuo progetto su uno o più dei seguenti ambiti: sicurezza, connessione tra il soggetti e i suoi interlocutori (familiari, assistenza domiciliare, etc.), domotica, tecnologia a supporto del quotidiano, interfacce uomo/macchina.

Nella valutazione del tuo progetto la Giuria terrà conto delle seguenti caratteristiche: originalità del progetto affrontato (max. 15 punti); sperimentazione sulle tecnologie e sui materiali (max. 10 punti); sostenibilità ambientale ed economica del progetto (max. 10 punti); coerenza con il tema del Concorso e il contesto di riferimento (max. 15 punti). Tra i criteri di valutazione si darà maggiore rilevanza all’innovazione, alla fruibilità e alla sostenibilità del progetto, mentre funzionalità, ergonomia e sicurezza sono considerati prerequisiti per l’accesso alla fase di valutazione.

Puoi scrivere a camedesignaward@came.com oppure inviare la tua richiesta tramite form.

Il monte premi complessivo è di 3.500 Euro e viene ripartito come segue: 1° premio 2.000 Euro; 2° premio 1.000 Euro; 3° premio 500 Euro.

In mancanza di progetti giudicati idonei, la Giuria potrà ridistribuire il monte premi tra i progettisti meritevoli di particolari riconoscimenti.

I vincitori del Concorso saranno coinvolti attivamente nello sviluppo dei prototipi che andranno ad allestire lo spazio espositivo della Milano Design Week 2017.

Per partecipare al Concorso devi registrarti qui, compilare il form che troverai nell'area riservata ed eseguire l'upload del tuo progetto a partire dal 1° marzo 2016 ed entro le ore 24:00 del 30 settembre 2016.

Certo, la partecipazione al Concorso è assolutamente gratuita.

Devi essere uno studente o un progettista di età inferiore ai 30 anni.

Certo! Dovrete individuare un capogruppo che sarà responsabile a tutti gli effetti nei confronti degli organizzatori del Concorso e sarà l'unico soggetto legittimato a ritirare eventuali premi.

Attenzione! Non è possibile partecipare al Concorso sia in modo individuale che in gruppo: una forma di partecipazione esclude l'altra.

Per partecipare al Concorso dovrai realizzare:

  • al massimo 3 tavole A3 di presentazione del progetto usando il template che potrai scaricare dall'area riservata e in cui dovrai inserire il codice che ti è stato assegnato automaticamente al momento della registrazione. Le tavole dovranno essere in formato pdf, con risoluzione 300 dpi e scritte convertite in tracciato;

  • una breve descrizione del progetto di massimo 400 parole usando il template A4 che potrai scaricare dall'area riservata e in cui dovrai inserire il tuo codice. La descrizione dovrà essere in formato pdf;

  • due immagini rappresentative del progetto in formato jpeg, con risoluzione 300 dpi CMYK e che dovrai rinominare “immagine1_codice” e “immagine2_codice” (per esempio: immagine1_x3hr7knn e immagine2_x3hr7knn).

La lingua degli elaborati è a tua scelta tra l'italiano e l'inglese.

Ricorda che sugli elaborati non deve mai comparire il tuo nome o altri segni di riconoscimento, ma solo il codice alfanumerico che ti è stato assegnato automaticamente al momento della registrazione. Ciò ci consente di garantire l'anonimato al tuo progetto di fronte alla Giuria e lo svolgimento di una competizione imparziale.

Solamente in via telematica. Dopo esserti registrato, avrai la possibilità, all'interno dell'area riservata, di eseguire l'upload dei tuoi elaborati che dovranno essere inviati in un'unica cartella .zip, con un peso massimo di 70 MB e che dovrai rinominare “consegna_codice” (per esempio: consegna_x3hr7knn).

Certo! Se hai sbagliato qualcosa o manca un documento, avrai comunque la possibilità di eseguire un nuovo upload.

Ti comunicheremo i risultati del Concorso entro 60 giorni dalla data di termine per la consegna, via e-mail o per telefono.

Torna all'inizio