Stefano Mirti, Architetto

Stefano Mirti, classe 1968, si laurea in architettura al Politecnico di Torino, dove consegue anche un dottorato di ricerca in Tecnologia dell’Architettura. È tra i fondatori nel 1991 di Cliostraat, un gruppo di architetti, artisti e fotografi che progetta edifici, parchi, strutture pubbliche e padiglioni espositivi, con il quale vince per tre volte, nel 1995, 1997 e 2001 il premio Europan. Dal 2001 al 2005 è professore associato presso l’Interaction Design Institute di Ivreae tra i fondatori di Id-Lab, uno degli spin-off nati nel 2006 dall’Interaction Design Institute di Ivrea, che si occupa di design. Dal novembre 2006 al marzo 2011 è direttore della scuola di design di NABA e da ottobre 2008 è titolare del corso di design dell’Università Bocconi di Milano (CLEACC). Dal 2014 al 2015, Mirti è responsabile del social media team di Expo Milano 2015 e da anni è impegnato sulle nuove frontiere dell’insegnamento con progetti come Design 101 e Relational Design.


Torna all'inizio